Ultimi Giochi Pubblicati: Recensioni & Downloads

lunedì 31 maggio 2010

Serious Sam: The First Encounter è uno sparatutto in prima persona basato sulla falsariga di Doom.

By With Nessun commento:

Serious Sam: The First Encounter è uno sparatutto in prima persona basato sulla falsariga di Doom.

Serious Sam: The First Encounter è uno sparatutto in prima persona (First Person Shooter, acronimo FPS), basato sulla falsariga di Doom ma con toni più ironici, che lo avvicinano maggiormente a videogiochi come Duke Nukem.

Il gioco è stato sviluppato dal team di programmatori croati Croteam ed è stato pubblicato nel 2001 da GoD (Gathering of Developers); per il buon successo ottenuto è stato presto seguito da altri due episodii, Serious Sam: The Second Encounter (più un'espansione che un vero e proprio seguito, sebbene First Encounter non sia necessario per giocare) e Serious Sam II.

Il gioco è un First Person Shooter, ovvero un tipo di gioco nel quale l'obiettivo è quello di uccidere nemici di vario genere e di crescente potenza. Serious Sam: The First Encounter però è un esponente di quella categoria di giochi chiamati "Ultraviolenti", una categoria videoludica nella quale i nemici sono spesso deboli ma presenti in quantità enormi.

All'inizio del gioco è possibile scegliere fra vari livelli di difficoltà: dal più semplice (Turista) al più difficile (Serious), con differenze sostanziali. Al livello più semplice lo stato di salute si ricaricherà stando fermi, i nemici saranno deboli e relativamente pochi. Al livello di difficoltà maggiore invece i nemici arriveranno "a tonnellate" e sarà un problema contenerli.

Caratterizzato da un citazionismo assai marcato, questo titolo riprende molti elementi mutuati principalmente da sparatutto classici. Da Doom eredita vari tipi di mostri e il concetto di arena aperta; da Quake i giubbetti di armor e il feeling "castellano" delle ambientazioni chiuse; da Duke Nukem 3D la caratterizzazione "ignorante" del protagonista.
Imagehosting at Imageloop
Mostri e nemici.

I mostri principali di questo primo episodio del gioco sono:

* Headman (Soldato di Sirio): umanoide senza testa. Ve ne sono più varianti, tra le quali la più famosa è senza dubbio il "Kamikaze", così detto perché corre verso l'eroe gridando a squarciagola col solo scopo di schiantarsi su di lui per procurargli quanti più danni sia possibile.
* Eyeman (Gnaar): entità mangiatrice di uomini con un occhio solo. Ve n'è una versione volante. È una citazione dei Pinky Demon del primo Doom.
* Boneman (Scheletro Kleer): scheletro equino cornuto; da lontano lancia palle incatenate mentre nel corpo a corpo colpisce con gli zoccoli acuminati (simili agli artigli dei fiend di Quake).
* Werebull (Toro Mutante Siriano): toro alieno, carica a testa bassa.
* Scorpman (Aracnoide): metà uomo metà scorpione, ve ne sono vari tipi.
* Walker (Biomeccanoide): grande essere biomeccanico. Esiste in versione di colore blu che spara laser, e una di colore rosso che spara missili.
* Arpie: sorta di menadi alate, colpiscono dalla distanza e attaccano in picchiata.
* Beast (Rettiloide Aludrano): dragone di due tipi: di pianura (verde), più comune che lancia palle di materia verde a ricerca; di montagna (arancione), raro e potente che lancia palle di materia rossa.
* Elemental (Golem di lava): gigante di lava. Lancia rocce piroclastiche e si smembra in Elemental più piccoli quando è colpito.
* Gizmo (Saltatore palustre rigiliano): disgustosa rana dal sangue acido; danneggia il suo nemico spiaccicandoglisi addosso.
* Pesce alieno: attacca con scariche elettriche e tenta di colpire anche fuori dall'acqua.
* Ugh-Zan III: simile ad un rettiloide alto 100 metri, all' interno della Grande Piramide cercherà di farvi fuori con 4 armi (una per mano),lanciarazzi, rocce piroclastiche, scariche elettriche e colpi di laser.


Imagehosting at Imageloop
I livelli sono:

1. Tempio di Hatshepsut
2. Canyon sabbioso
3. Tomba di Ramsete
4. Valle dei re
5. Montagne della Luna (livello segreto)
6. Oasi
7. Dune
8. Sobborghi
9. Fognature
10. Metropoli
11. Vialetto delle Sfingi
12. Karnak
13. Luxor
14. Giardini Sacri (livello segreto)
15. Grande piramide

Nella modalità deathmatch è presente una sola mappa, "Tempio nel Deserto". Tuttavia è possibile creare o scaricare mappe cooperativa o deathmatch.


fonti: Wikipedia & SeriousSamHD

Screenshots.

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop


Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop



Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

lunedì 17 maggio 2010

The Smokin’ Guns game: sparatutto in prima persona in stile Western.

By With Nessun commento:

The Smokin’ Guns game: sparatutto in prima persona in stile Western.

Un gioco pensato per tutti coloro che hanno nostalgia del vecchio West.

E’ open-source, multipiattaforma ed è stato sviluppato sul motore di Quake III Arena di Id Software.

Tra le caratteristiche del gioco segnaliamo la possibilità di utilizzare un mucchio di armi “vecchio stampo” e di giocare con personaggi che veramente sembrano rivivere ancora una volta negli ambienti del West.

"Smokin’ Guns" ai suoi albori e al principio quando venne creato, prendeva il nome di "Western Quake".

In origine il game era sviluppato e curato da un team di sviluppatori conosciuto come "Iron Claw Interactive".

Nel lontano 2003, infatti, si occuparono di rilasciare WQ3 beta 2.0, ultima versione che svilupparono, in quanto dopo che tale release vide la luce gli sviluppatori interruppero i lavori riguardanti il game in questione.

A maggio del 2005, Western Quake suscitò l’interesse di un gruppo di sviluppatori, dei cowboys che si autodenominavano "The Smokin’ Guns" e che decisero di curare nuovamente il gioco collaborando con la vecchia squadra.

Nel 2008 dunque rilasciarono una nuova versione e ribattezzarono il game sotto il nome di " Smokin’ Guns".

Smokin’ Guns è stato progettato con l’intento di renderlo simulazione semi-realistica dell’atmosfera del cosiddetto "Old West’s" ed è stato basato e sviluppato sul Id Software’s Quake III Arena Engine.

Questa totale conversione comprende l’innovazione completa delle armi utilizzate all’interno del gioco create grazie all’ausilio di informazioni corrette di carattere storico che riguardano i danni creati, il tempo di ricarica, ecc.

Il team si è impegnato, inoltre, nella riprogettazione e creazione di altri elementi fondamentali come per esempio nuove modalità di gioco e mappe, il tutto per lo più ispirato ad alcuni film.

Tra le più importanti features che riguardano "Smokin’ Guns", vi ricordiamo:

* Arsenale di armi variegato e completo con design corretto dal punto di vista storico;
* Varietà di mappe in stile western e di modelli di giocatore;
* Sistema di danneggiamento realistico con punti differenti (testa, petto, gambe, ecc);
* Nuove modalità di gioco;
* Sistema economico che permette il rifornimento di armi;
* Semplicità ed immediatezza d’uso;
* Altre piccole migliorie che rendono il gioco completo in ogni sua parte;
* e molto altro ancora.

Screenshots.

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop





Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

sabato 8 maggio 2010

Vacuum Magic gioco d'azione a scorrimento orizzontale molto simile agli arcade da bar.

By With Nessun commento:

Vacuum Magic gioco d'azione a scorrimento orizzontale molto simile agli arcade da bar.

Vacuum Magic è un gioco d'azione a scorrimento orizzontale molto simile agli arcade da bar. In Vacuum Magic dovrai cercare di raccogliere del cibo dal campo vuoto e difenderti contro i mostri.

Potrai sputare queste palline di cibo ed alcuni mostri ed usarli a mo' di proiettili contro gli altri mostri.

Un'ottima notizia per i giocatori sta nel fatto che Vacuum Magic può essere giocato da più di sei giocatori, sia in modalità cooperativa che in modalità uno contro l'altro.

Come si gioca a Vacuum Magic:
* Nei normali livelli, dovrai cercare di raccogliere tutto il cibo (delle palline scure) per procedere al livello successivo
* Mostri rossi e cibo sono velenosi, quindi cerca di evitarli.
* Se premi il tuo tasto fuoco mentre raccogli un mostro o del cibo, lo sputerai.
* Potrai distruggere i nemici sputandogli addosso del cibo e usandolo quindi come proiettile.
* Alcuni mostri, in particolar modo quelli con una corazza dura, possono anche essere usati come proiettili.
* Se distruggi un mostro velenoso con un proiettile, raddoppierai il punteggio
* Se distruggi un mostro velenoso con un proiettile velenoso, quadruplicherai il punteggio e riceverai una pallina di super cibo.
* Le palline di super cibo ti daranno una sfera di protezione.
* Le palline di super cibo potranno anch'esse essere usate come proiettili, ed avranno un effetto molto esplosivo.
* Ai livelli boss, uccidi il mostro (o i mostri se ce n'è più di uno) per continuare.
* Alcuni boss sono vulnerabili solo con proiettili. Le palline di super cibo sono in grado di arrecare doppio danno ai nemici colpiti.

Screenshots.

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow

Download:

Ubuntu/Debian:
Fedora/Red Hat:
Linux/BSD:

vacuum_0.13a-1_all.deb
vacuum-0.13a-1.noarch.rpm
vacuum-0.13a.tar.gz


Screenshots.


Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


sabato 1 maggio 2010

SuperTuxKart è un videogioco di guida programmato principalmente per il sistema operativo Linux.

By With Nessun commento:

SuperTuxKart è un videogioco di guida programmato principalmente per il sistema operativo Linux.

SuperTuxKart è un videogioco di guida. È un software libero, programmato principalmente per il sistema operativo Linux.

SuperTuxKart si ispira alle meccaniche di gioco di Mario Kart, un prodotto commerciale sviluppato da Nintendo.

Tra aprile 2000 e marzo 2004, il programmatore Steve Baker e suo figlio Oliver crearono un semplice videogioco di corsa intitolato TuxKart, incentrato sulla figura del pinguino Tux, simbolo e mascotte del sistema operativo Linux.

In seguito, il progetto TuxKart fu decretato come «Gioco del mese» dal sito Linux Game Tome. Questo portò numerosi programmatori a collaborare, causando però un disaccordo generale.

Il gioco, che soffriva di numerosi errori di programmazione, fu abbandonato fino al 2006, quando Joerg Henrichs decise di riprenderne lo sviluppo. Il gioco fu rinominato SuperTuxKart.

La versione 0.3 del gioco fu rilasciata a maggio 2007 ed includeva una lista dei tempi migliori, un nuovo percorso e il supporto a Mac OS X; la successiva 0.4, uscita a febbraio 2008, migliorò la qualità di alcuni percorsi e la 0.5, di maggio dello stesso anno, incluse invece molte migliorie tra cui nuovi tracciati, sfide da sbloccare e la localizzazione e traduzione in varie lingue.

La versione attuale, 0.6, uscita a gennaio 2009, aggiunge nuovi percorsi e personaggi, nuovi bonus, la «nitro», la derapata, nuove musiche di sottofondo e le arene di battaglia.

Il miglioramento di SuperTuxKart è aperto a tutti; è infatti semplice creare nuovi percorsi e nuovi corridori utilizzando programmi di modellazione 3D come Blender.

Sebbene il gioco sia rilasciato con licenza GNU General Public License, i suoi creatori stanno cercando di migrarlo interamente verso una licenza Creative Commons; tutti i nuovi contributi, quindi, sono regolamentati da quest'ultimo tipo di licenza. I contenuti ereditati dall'originario TuxKart (che comunque stanno lentamente scomparendo ad ogni nuova versione di SuperTuxKart) non possono essere tuttavia convertiti per volere di Steve Baker.

Attualmente, i programmatori di SuperTuxKart stanno preparando la versione 0.7 del gioco, che porterà significativi miglioramenti, oltre al passaggio al motore grafico Irrlicht Engine. Verrà inoltre rimosso lo «zipper» (il bonus che accelera il proprio veicolo), in quanto la sua utilità si è persa con l'introduzione della «nitro».
Screenshots.

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Random Posts

Ultimi giochi pubblicati

Copyright © 2014 Super Tux Giochi | Designed With By Templateclue | Published By Gooyaabi Templates
Scroll To Top