Ultimi Giochi Pubblicati: Recensioni & Downloads

22/11/09

Come giocare a Briskola contro il computer

By With Nessun commento:

Come giocare a Briskola contro il computer

BrisKola_1 BrisKola è un clone del famoso gioco di carte italiano briscola. Seleziona il tema che più ti piace (sfondo e tipo del mazzo), scegli le opzioni che preferisci e inizia a giocare a briscola contro il computer. BrisKola è stato sviluppato interamente in C++ sfruttando il framework Qt.

Installazione

Per installare BrisKola ci sono tre possibilità:

  • scaricare ed installare il gioco dal repository di briskola-net;

  • installare il pacchetto deb dal sito ufficiale;

  • compilare ed installare l'applicazione da sorgenti.

Installazione dal repository di briskola-net

Se si sta usando la versione 8.10 o successive di Ubuntu è possibile aggiungere il repository di briskola-net seguendo questa procedura (nel seguito sostituire alla dicitura *distro* la propria versione di Ubuntu (ad esempio: karmic, jaunty o intrepid).

  • Selezionare Sistema -> Amministrazione -> Sorgenti Software.

  • Cliccare sull'etichetta Software di terza parti quindi su Aggiungi ed inserire la seguente riga:

    deb http://ppa.launchpad.net/briskola-net/ppa/ubuntu *distro* main
    quindi confermare facendo clic su Ok.

  • Per rendere possibile l'autenticazione dei pacchetti scaricati digitare da riga di comando:

    sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys 2EE1619D

  • Per aggiornare l'elenco dei pacchetti disponibili, da riga di comando digitare:

    sudo apt-get update

  • Infine installare il pacchetto briskola.



Installazione dal pacchetto deb

È possibile installare BrisKola scaricando il pacchetto deb da questo indirizzo.

Per installare il gioco sarà sufficiente un doppio clic sul pacchetto appena scaricato.



Installazione dai sorgenti
  • Per poter compilare BrisKola sono necessari CMake e il Development Tool delle Qt. Tali applicazioni sono disponibili all'interno dei pacchetti cmake e qt4-dev-tools.

  • Scaricare i sorgenti dal sito ufficiale alla pagina download.

  • Scompattare l'archivio ed entrare col terminale nella cartella così creata (briskola-numero_versione).

  • Posizionarsi nella cartella build/unix eseguendo

    cd build/unix

  • Configurare i file necessari per la compilazione con il comando

    cmake ../..

  • Compilare i sorgenti con

    make

  • Installare BrisKola eseguendo

    sudo make install
    Avvio
BrisKola si può avviare dal menu Applicazioni -> Giochi oppure eseguendo da riga di comando il comando:

briskola
Disinstallazione
Se si è installato BrisKola seguendo uno dei primi due metodi sarà possibile disinstallare il programma digitando da riga di comando:

sudo apt-get remove briskola
Nel caso in cui sia stata scelta l'installazione da sorgenti sarà sufficiente posizionarsi col terminale nella cartella build/unix ed eseguire:

sudo make uninstall
Regole
Per giocare a briscola serve un mazzo con 40 carte (le carte di ogni seme sono quelle numerate da 1 a 7 a cui vengono aggiunte le tre figure). È possibile giocare o in quattro, in tal caso i giocatori sono suddivisi in due squadre, oppure in due, uno contro uno. Esistono anche altre varianti che saranno descritte nel seguito. Ogni partita viene vinta dal giocatore, o dalla coppia di giocatori, che supera il punteggio di 60. Se entrambi i giocatori, o le squadre, totalizzano 60 punti la partita finisce in parità.

Un po' di storia...

La Briscola è un classico gioco italiano di carte, sicuramente uno dei più famosi grazie alla semplicità delle regole e alle modeste capacità richieste per giocare. Benché sia un gioco italiano le sui origini sono probabilmente nordiche, sembra infatti che provenga dalla Francia, che a sua volta lo aveva importato dall'Olanda.

Screenshots








Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:



09/11/09

Unreal Tournament 2004 sparatutto pensato appositamente per l'esperienza on-line

By With Nessun commento:

Unreal Tournament 2004 sparatutto pensato appositamente per l'esperienza on-line

UT2004_logoUnreal Tournament 2004 è un'evoluzione del precedente Unreal Tournament 2003 (a sua volta figlio di Unreal Tournament), è un videogioco appartenente alla categoria degli sparatutto in prima persona pensato appositamente per l'esperienza on-line, anche se prevede un'ampia sezione dedicata al giocatore singolo. Come il precedente capitolo, anche UT2004 gira nativamente anche su Linux.
Modalità di gioco.

A differenza del precedente capitolo, UT2004 compie un notevole passo avanti rispetto a titoli simili al primo videogioco della serie (grazie anche all'Unreal Engine 2). La prima cosa che si nota è l'impatto grafico, gli scenari sono molto realistici e spaziano tra foreste quasi surreali e stazioni spaziali fantascientifiche. I personaggi hanno fattezze molto realistiche, sebbene non ai livelli dei più recenti Half-Life 2 o Doom 3. Ciò è dovuto alla necessità di "snellire" il sistema grafico in modo da non rallentare troppo l'esperienza on-line con molti altri giocatori. Il Gameplay è stato completamente rivoluzionato rispetto a capitoli come Quake 3 Arena o il precedente Unreal Tournament. Infatti, in questi capitoli le modalità di gioco preponderanti erano soprattutto due: il Deathmatch e la modalità Cattura La Bandiera. In Unreal Tournament 2004 sono sempre presenti queste due modalità, ma sono integrate con molti altri stili di gioco (ad esempio "Energia" (Onslaught in originale) che prevedono, tra l'altro, l'utilizzo di alcuni veicoli da guerra come:

* carri armati
* dune buggy armate di lame laterali e con un cannone che spara una sorta di "lazo" energetico
* un velocissimo hovercraft monoposto adatto a falciare la fanteria, ma debolissimo contro gli altri veicoli

e molti altri.

Sebbene Unreal Tournament 2004 sia un gioco destinato al multiplaying (ovvero, progettato per far giocare più giocatori connessi in rete), può essere giocato anche in modalità giocatore singolo, affrontando una serie di sfide e di tornei specifici.

Da notare l'acclamato ritorno del fucile da cecchino (sniper rifle) escluso in Unreal Tournament 2003 in favore del Lighting Gun (un fucile di precisione a scariche elettriche). Chicche come il Flak Monkey (premio ottenuto quando si uccide quasi esclusivamente con il cannone contraereo, o Flak Cannon) sono rimaste invariate.

Le armi

La maggior parte delle armi presenti nel gioco è la stessa delle versioni precedenti, ma fanno la loro entrata in scena anche altri tipi di armi. Ogni arma possiede due modalità di fuoco attivabili con pulsanti configurabili dal giocatore (di base pulsante sinistro e destro del mouse). Di solito l'attacco primario (pulsante sinistro del mouse) è più veloce e preciso, quello secondario (pulsante destro del mouse) è più lento ma più doloroso, dipende dalle armi.

1. Scudo pneumatico
2. Fucile d'assalto
3.
1. Biofucile GES
2. Lanciamine
4. Fucile Shock
5. Fucile Link
6. Minigun
7.
1. Cannone flak
2. Lanciagranate
8.
1. Lanciarazzi
2. AVRiL o LARAV (LANCIA RAZZI ANTI VEICOLI)
9.
1. Fulminatore
2. Fucile di precisione
10.
1. Traslocatore
2. Redentore
3. Cannone a Ioni
4. Designatore di bersagli

Screenshots

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop



Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Imagehosting at Imageloop

Crea le tue foto ed immagini come Slideshow per eBay, Netlog, MySpace, Facebook o la tua Homepage!Mostrare tutte le immagini di questo Slideshow



Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Random Posts

Ultimi giochi pubblicati

Copyright © 2014 Super Tux Giochi | Designed With By Templateclue | Published By Gooyaabi Templates
Scroll To Top