24/07/09

Enemy Territory Quake Wars gioco multipiattaforma basato basato su Wolfenstein Enemy Territory.


Enemy Territory: Quake Wars è un videogioco del genere sparatutto in prima persona creato da Splash Damage per Activision, basato su Wolfenstein: Enemy Territory (degli stessi autori).

 Il gioco è stato pubblicato per personal computer (Microsoft Windows, Linux e Mac OS X) il 28 settembre 2007 nel mercato europeo e australiano, mentre in quello statunitense il 2 ottobre. 

Non si tratta tecnicamente di un vero sequel di W:ET, ma di un gioco completamente nuovo, basato sul motore grafico sviluppato per Doom 3 e usato anche in Quake 4, l'id Tech 4; è stata tuttavia introdotta una nuova tecnologia, detta Megatexture, in grado di gestire spazi aperti molto estesi ma allo stesso tempo dettagliati.

Da W:ET eredita la filosofia del gioco tattico a squadre, multiplayer in rete, basato sulle classi di specialità, dove si affrontano due fazioni:



* gli Umani, con la tecnologia di un futuro non molto distante da oggi, il 2060
* gli Strogg, cyborg alieni e malvagi
Leggi anche: Medal of Honor Airborne, ottimo sparatutto ambientato nella seconda guerra mondiale.
Nonostante il gioco sia multipiattaforma, i produttori hanno affermato che gli utilizzatori della versione per console non potranno affrontare i giocatori delle versioni per personal computer.
Quake Wars quando eseguito sotto Linux non mostrerà la pubblicità di Massive durante il gioco.
etqw6
etqw4
etqw2
etqw14
etqw13
etqw12
etqw11

etqw10
etqw1

Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
http://feeds.feedburner.com/LinuxGiochi

2 commenti:

  1. Potrebbe suonarvi come la solita minestra scaldata al sapore di Counter-Strike o Battlefield, ma in realtà Quake Wars aggiunge alcuni elementi decisamente gustosi che giustificano il voto a fine articolo: in primo luogo, subentra violentemente l’aspetto tattico, dove più che mai si renderà necessario la collaborazione con gli altri membri della vostra squadra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si tratta, ovviamente, di una scelta forzata, e sarete quindi liberi di scegliere la classe che più vi aggrada: questo perché, comunque, verrete chiamati a fornire una collaborazione più indiretta, dovendo difendere il sopracitato ingegnere che, durante la costruzione, si troverà generalmente piuttosto esposto al fuoco nemico e impossibilitato a difendersi.Grazie dal tuo commento.

      Elimina

Random Posts

Ultimi giochi pubblicati

Copyright © 2014 Super Tux Giochi | Designed With By Templateclue | Published By Gooyaabi Templates
Scroll To Top